Cosí vanno le cose, cosí devono andare

Il fatto che le cose semplicemente accadano è il meno facilmente accettabile per gli esseri umani, i quali si ostinano a voler cercare una spiegazione a qualsivoglia avvenimento, delegando a Dio, al Destino, al Caso o alla Coincidenza il merito o il demerito di aver dato vita a quella determinata situazione.
Le cose accadano perché devono accadere. Il loro presentarsi è misura del loro essere.
Non esistono fattori esterni che giustificano l’avvenire di un accadimento, tutt’al più possono esserci fattori che determinano le condizioni affinché avvenga qualcosa.
Niente e nessuno fa che le cose accadano.

Cosí vanno le cose, cosí devono andare