Place to be

Si vive fra due estremi: la ricerca di un qualcosa che sembra essere sempre altrove, e il fatto che tutto prima o poi si familiarizzi.
Se si è fortunati, si riesce a trovare ciò che si cerca prima che il contorno si assesti nell’ordinario.
Oppure, ci si sforza di riconoscere in quella familiarità ciò che si stava cercando.
Altrimenti, continuano ad essere cazzi.

Place to be